OH!
OPEN HOUSE

L’immaginario foto-pornografico dell’interior design

progetto di Abel Picogna

Open House è un catalogo di mobili finemente curato in ogni dettaglio, con un unico difetto: nessuno dei prodotti è disponibile. Open House è un libro fotografico che si propone di indagare il mondo della pornografia da dietro le quinte, o meglio, da dietro uno schermo. Nel libro non ci sono scene pornografiche, il focus è tutto sui mobili, quasi a indicare un parallelismo tra questo e l’industria pornografica, fatta di finzione, pregiudizi e modelli precostruiti che stravolgono l’immagine su come vivere la sessualità. Open House si presenta esattamente con la stessa veste grafica del catalogo IKEA® 2020. L’unica differenza è che le fotografie sono tratte da un ambito che non è quello dell’architettura e dell’interior-design.

Download → Oh!-Open-House.pdf